Approfondimento PRO_SAP RY2010

Aggiornamenti software e manualistica.
Rispondi
Avatar utente
gventurini
Amministratore
Amministratore
Messaggi: 772
Iscritto il: 05/12/2008, 10:13

Approfondimento PRO_SAP RY2010

Messaggio da gventurini » 26/10/2009, 13:51


PRO_SAP build 2009.10.0148
26 ottobre 2009

1.Ottimizzato il calcolo delle armature con le gerarchie delle resistenze. È disponibile il metodo suggerito dalla circolare o, in alternativa un metodo iterativo che può ridurre notevolmente la quantità di armatura.
Immagine0.jpg
Immagine0.jpg (256.81 KiB) Visto 5058 volte
2.Prevista la gerarchia delle resistenze a taglio nei pilastri di edifici in c.a. monopiano.
3.Ottimizzato il calcolo del passo delle staffe in zona critica, formula (7.4.28).
4.Migliorato il calcolo della luce di taglio per la gerarchia delle resistenze del c.a.; ora viene utilizzata la luce netta (prima era nodo-nodo).
5.Migliorato il calcolo del taglio per la gerarchia delle resistenze: nella formula (7.4.5) si usa il massimo dei momenti resistenti tra tutte le combinazioni.
6.Nel menù “gerarchia delle resistenze” - pilastri viene riportato il minimo dei momenti resistenti tra tutte le combinazioni. (il calcolo della sovraresistenza trave-pilastro viene comunque effettuato confrontando i valori dei momenti resistenti di ciascuna combinazione)
7.Ottimizzata la progettazione per gli Stati Limite di Esercizio.
8.Rimosso il vincolo “cotangente theta” pari ad 1 per i pilastri progettati in alta duttilità.
9.Migliorato il calcolo delle staffe di confinamento in alta duttilità, formula (7.4.10).
10.Rimosso problema di selezione: nel caso si progettasse con il DM ’96 il programma selezionava e progettava tutta la struttura.
11.Rimosso problema nel calcolo della resistenza a taglio di elementi senza armatura trasversale, per il calcolo di rho ora usa le dimensioni lorde della sezione.
12.Migliorata la progettazione delle travi di fondazione con il DM2008, vengono utilizzate le aree minime assegnate nei criteri di progetto.
Immagine1.jpg
Immagine1.jpg (152.89 KiB) Visto 5058 volte
13.Migliorate le prestazioni del solutore e_SAP: migliorato il risultato “azioni macro”, inoltre sono disponibili le azioni elementari anche per analisi dinamica.
14.Implementata la progettazione con la gerarchia delle resistenze per l’acciaio secondo quanto previsto dai paragrafi: 7.5.1, 7.5.2, 7.5.3, 7.5.4, 7.5.5. E’ prevista inoltre la verifica prevista dalla circolare nella formula (7.5.6) per i controventi. I coefficienti omega (Ω) sono calcolati dal programma in automatico (disponibili nel menù “gerarchia delle resistenze) e sono personalizzabili nella finestra delle normative.
Immagine2.jpg
Immagine2.jpg (112.39 KiB) Visto 5058 volte
15.Aggiunta la possibilità di assegnare le aree indebolite dai fori o da asole nella tabella delle sezioni, opzione utile per la progettazione dell’acciaio con la gerarchia delle resistenze
Immagine3.jpg
Immagine3.jpg (72.99 KiB) Visto 5058 volte
16.Rimosso problema relativo al coefficiente di importanza su modelli nuovi.
17.Aggiornate le definizioni della finestra di controllo generale per elementi in legno progettati con il DM2008
18.Migliorata la gestione delle combinazioni senza sisma, i carichi variabili vengono assegnati di default 0-positivo
19.Rimossa instabilità legata al comando di windows “nuovo  Progetto PRO_SAP”
20.Rimosso malfunzionamento per incrementi delle sollecitazioni dovuti agli effetti del secondo ordine per pilastri in c.a.
21.Introdotta la possibilità di selezionare tutte le combinazioni per il calcolo dell’effetto P-Delta.
Immagine4.jpg
Immagine4.jpg (92.48 KiB) Visto 5058 volte
[/color]
2S.I. Software e Servizi per l’Ingegneria S.r.l.
Ing. Gennj Venturini

Rispondi